Comune di Atina

Piano delle alienazioni e delle valorizzazioni immobiliari

Comune di Atina
Atina
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
Icona freccia bianca
Piano delle alienazioni e delle valorizzazioni immobiliari
Palazzo Cantelmi Piazza Saturno
13-08-2015

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

Visto che, il consiglio comunale, con deliberazione in corso di pubblicazione all’albo pretorio, ha approvato, in applicazione dell’art. 58 del D.L. 25 giugno 2008, n. 112, il:

«PIANO DELLE ALIENAZIONI E DELLE VALORIZZAZIONI IMMOBILIARI»;

Vista la legge 7 agosto 1990, n. 241 che, all’art. 1, comma 1, testualmente recita:
«1. (Comma così modificato:
- dall’art. 1, c. 1/a, della legge 11.02.2005, n. 15;
- dall’art. 7, c. 1, lett. a) della legge 18 giugno 2009, n. 69) L’attività amministrativa persegue i fini determinati dalla legge ed è retta da criteri di economicità, di efficacia, di imparzialità, di pubblicità e di trasparenza secondo le modalità previste dalla presente legge e dalle altre disposizioni che disciplinano singoli procedimenti, nonché dai principi dell’ordinamento comunitario»;
Visto il vigente statuto comunale;
Visto il T.U. delle leggi sull’ordinamento degli enti locali approvato con D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267 e successive modificazioni;
RENDE NOTO

– da oggi, e per quindici giorni consecutivi, il piano di cui alle premesse è depositato, nella segreteria comunale, alla libera visione del pubblico;
– detto piano:
– entra in vigore il decimo giorno successivo all’ultimo di pubblicazione;
– a norma dell’art. 22 della legge 7 agosto 1990, n. 241, è tenuto a disposizione del pubblico perché ne possa prendere visione in qualsiasi momento, nonché ottenerne copia previo rimborso dei soli costi;
– è pubblicato all’Albo Pretorio di questo Comune, accessibile per via telematica.
Avverso il detto piano è ammesso ricorso:
– amministrativo, al consiglio comunale, in opposizione, entro 60 giorni dalla pubblicazione, in applicazione dell’art. 58, comma 5, del D.L. 25.05.2008, n. 112;
– a norma dell’articolo 3, comma 4, della legge 7 agosto 1990, n. 241 entro 60 giorni dalla pubblicazione da parte di chiunque vi abbia interesse per incompetenza, per eccesso di potere o per violazione di legge, al Tribunale Amministrativo Regionale di Latina (legge 6 dicembre 1971, n. 1034)
o, in alternativa
entro 120 giorni al Presidente della Repubblica ai sensi dell’art. 9 del d.P.R. 24 novembre 1971, n. 1199, per i soli motivi di legittimità.

Dalla residenza comunale, lì 13/08/2015


Il responsabile del servizio

Ing. Felice Evangelista

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

IMU
29-08-2014 -
IMU 2014: la rata di acconto è stata pagata in base alle aliquote 2013 con scadenza 16 giugno ....
IMU
27-08-2014 -
  Si avvisano i cittadini residenti all’estero che, in sede di conversione del D.L. 47/2014, ....
IMU
11-06-2014 -
Settore 3° - Servizio Tributi Acconto Imu anno 2014: Abitazioni principali - sono escluse dal pagamento ....
relazione fine mandato
31-07-2013 -
Il Decreto Legge n. 35/2013 - "Disposizioni urgenti per il pagamento dei debiti scaduti della pubblica ....
relazione fine mandato
12-02-2013 -
Nella sezione Trasparenza, Valutazione e Merito di questo sito è possibile visionare e consultare ....

In questa pagina

Il portale del Comune di Atina è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - IBAN - Contatta il Comune - Fatturazione elettronica

Comune di Atina (FR) - Piazza Saturno 1, 03042, Atina (FR) - Telefono +39.0776.6009202 - Codice Fiscale: 00275650604

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Atina è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB Srl www.internetsoluzioni.it